Un po' di storia:
 

 

La nascita del rugby risale al 1823, ma la costituzione dello sport propriamente detto risale al 1870.
L' Organismo Internazionale č l'I.R.F.B (International Footbal Board), istituito nel 1886.

Regole Generali :
 

Le squadre si compongono di 15 giocatori ognuna. Gli atleti hanno la facolta' di portare, passare o calciare la famosa palla ovale segnando i punti che di seguito analizzeremo.

Campo di Gioco:
 

Il campo di forma rettangolare, non deve superare i 144 m. di lunghezza e i 69 m. di larghezza, anche se le cosi' dette "linee di touch" (area di meta), che delimitano l'area di gioco non devono superare i 100 m. di lunghezza e "le linee di touch" che delimitano l'area di meta, non devono superare i 22 m.

Il campo risulta così suddiviso:
 

a) linee di meta;
b) linee di touch;
c) area di meta;
d) linee palla morta;
e) linea di meta' campo;
f) linee dei 10 metri parallele alla meta' campo e distanti 10 metri dalla meta' campo stessa;
g) linee dei 22 metri situate a 22 metri dalle linee di meta;
h) linee dei 5 metri, parallele alle linee di touch laterali ed a 5 metri da esse;
i) linee dei 15 metri parallele alle linee di touch laterali ed a 15 metri da esse, che intersecano le linee dei 10 metri, dei 22 metri e la linea di meta' campo.

 

I punti in cui la linea di meta' campo e le linee dei 22 metri incontrano le linee di touch, vengono indicati con appositi paletti dotati di bandierina alta 1,20 m.



La Palla:

E' ovoidale, lunga 30 cm. Circa, con circonferenza minore di 60 cm. E circonferenza maggiore di 78/80 cm. Il peso non deve superare i 420/440 gr. Nella parte superiore il pallone presenta 4 anelli in cuoio o altro materiale che comunque deve resistere all'acqua.

La Porta:

Formata da due pali verticali ed uno trasversale č situata proprio al centro della linea di meta. Mentre i pali possono avere una altezza variabile tra i 7/8 metri, la traversa deve essere lunga 5,6 metri e situata ad una altezza di 3 metri dal suolo.

Giocatori:

 

I giocatori, che possono indossare elmetti in pelle per proteggere la testa (anche se vedono raramente), devono essere 15 per ogni squadra. Le sostituzioni, consentite in numero non superiore a tre, possono avvenire solo in caso di infortunio.  

Arbitri:

 

L'incontro viene normalmente diretto da un arbitro, coadiuvato da due giudici di touch.

Durata:

 

La partita č formata da due tempi di 40 minuti ciascuno con un intervallo di 5 minuti.

Punteggio:
 

1 meta = 4 punti;
1 porta su trasformazione = 2 punti;
1 porta su calcio di punizione o drop = 3 punti

disegno

 
Cos'e' una Meta:
 

Si ha meta quando un giocatore esegue un cosi' detto toccato nell'area di meta avversaria e cioč quando un giocatore con la palla in mano la porta a contatto con il terreno.

Meta di Punizione:
 

Viene assegnata quando:

1) viene impedita una probabile meta;
2) quando la meta viene segnata in modo meno favorevole rispetto al "toccato".

Trasformazione:

 

Quando una squadra segna una meta, ha la possibilita'di fruire di un calcio piazzato o in drop (movimento), dalla linea dei 22 metri e parallela al punto di assegnazione della meta. Viene dunque segnata una porta quando il giocatore riesce ad infilare con la palla lo spazio sovrastante la traversa, ma pur sempre tra i pali.

Da qualsiasi parte del campo una squadra che ha a disposizione un calcio di punizione puo' tentare di tirare in porta, manifestando antecedentemente le proprie intenzioni all'arbitro.
Non e' ammissibile realizzare una "porta" su calcio d' inizio, drop-out o calcio libero.

Regole del Gioco:
 

I giocatori che non sono in fuori gioco, hanno la facolta' di:

1) prendere in sospensione o da terra la palla e correre con essa;
2) passare, calciare o alzare in alto la palla;
3) placcare spingere o caricare un avversario,purche'in possesso di palla;
4) cadere sulla palla, solo se questa non emerge da una mischia o da una mischia spontanea.

La palla puo'essere passata in qualsiasi direzione, anche se i passaggi in avanti vengono penalizzati.

Se un atleta si trova vicino sulla palla o vicino ad essa senza essere stato placcato, deve immediatamente passarla.... o almeno liberarsene.

Placcaggio:
 

Si ha placcaggio quando uno o piu'atleti trattengono un avversario che ha il possesso della palla, in modo tale per cui:

1) il portatore di palla non riesce a stare in piedi;

2) la palla cade a terra.

- a sua volta il giocatore placcato deve immediatamente liberarsi della palla; non ha la facolta' di giocare la stessa fino a quando non si e' rimesso in piedi e puo'placcare a sua volta....

- se il placcaggio avviene in prossimita' dell' area di meta, il giocatore placcato ha la facolta'di segnare la meta qualora lo slancio sia tale da trascinarlo all'interno dell'area di meta stessa....

La Mischia:
 

E' composta da giocatori di tutte e due le squadre che si sistemano, secondo uno schema, in attesa che la palla sia rimessa in gioco a terra e nella mischia stessa.
Le prime linee in mischia devono essere costituite da tre giocatori; le altre linee invece e'a discrezione della squadra.

Tutti i giocatori facenti parte della mischia hanno l'obbligo di vincolarsi tra loro almeno con un braccio.... e possono bloccare gli avversari con l'altro.


- Alla ripresa del gioco la palla viene buttata dentro la mischia da uno dei giocatori della squadra che non ha causato la sospensione del gioco, sistemato ad una distanza di 1 metro circa dalla mischia stessa....
- se la palla rotola fuori dal tunnel, essa deve essere rimessa in gioco, salvo che non venga fischiato un calcio di punizione o calcio libero....
- i componenti della prima linea non possono alzare i piedi o spostarsi in avanti fino al momento in cui la palla non ha toccato terra..... hanno solo la facolta' di utilizzare un piede per entrare nel possesso della palla....
- fino a quando la palla resta nel tunnel tutti i giocatori delle altre linee (al di fuori della prima) non possono giocarla....
- gli atleti devono cercare di prendere la palla con le sole parti del corpo consentite, piedi e gambe, e non devono provocare lo sfaldamento della mischia....
- se la palla esce da una parte che non sia una delle estremita' del tunnel, il gioco puo'procedere.... (salvo infrazioni commesse)

Mischia Spontanea:

Si verifica quando, durante il gioco, alcuni giocatori delle due squadre si stringono attorno alla palla rimasta a terra.... la mischia deve rispettare le regole gia'indicate con i giocatori uniti da almeno un braccio...
A questo punto non e'concesso:

1) fare rientrare il pallone nella mischia;
2) toccare il pallone con le mani;
3) causare lo sfaldamento della mischia;
4) ostacolare l'uscita della palla dalla mischia.

Maul:
 

Si verifica "maul" quando uno o piu'giocatori si stringono attorno al "portatore di palla".... e termina quando:

1) il portare di palla si libera dalla "maul";
2) il pallone tocca terra;
3) la palla non e' piu' giocabile e di conseguenza l'arbitro fischia una mischia organizzata;

Drop - Out:
 

E' un calcio di contro-balzo (retrostante alla linea dei 22 metri) che viene assegnato alla squadra in difesa, poiche' un attaccante della squadra avversa, calcia, porta o passa la palla in modo che questa giunga nell'area di meta avversaria senza l'inervento di un difensore e sempre che non si sia verificato un in "avanti" (passaggio in avanti), volontario o involontario, e non sia stata segnata una meta o una porta…

Mark:
 

Si ha quando un giocatore con entrambe i piedi a terra e nella propria linea dei 22 metri, grida "mark" catturando la palla al volo. A seguito di mark, viene assegnato un un calcio libero....

Annullato:
 

Si ha quando un giocatore compie un "toccato" nella propria area di meta. Il gioco riprendera' poi con una mischia o un drop-out.

Rimessa Laterale:
 

Tale rimessa si ha quando, la palla o il giocatore che porta la stessa, fuoriescono lateralmente o toccano le linee laterali....

- la rimessa viene effettuata da una linea perpendicolare a quella di touch;
- almeno due giocatori per squadra si devono quindi schierare per file parallele a 50 centimetri, l'uno dall'altro, ed a 5 metri dalla linea laterale (ogni coppia di giocatori deve distanziarsi dall'altra di 1 metro);
- la palla viene poi lanciata dal giocatore, che non puo'oltrepassare la linea di touch, verso le coppie di giocatori.... e quindi la rimessa termina se:

1) si forma una mischia (spontanea) o una maul ed i piedi degli atleti che ne fanno parte sono oltre la linea di touch;
2) un atleta catturata la palla esce dallo schieramento;
3) la palla non e'piu' giocabile;
4) la palla supera il giocatore piu'lontano degli schieramenti.

Non e' ammesso spingere o caricare prima della rimessa; questo e' possibile solo quando la palla ha toccato terra o venga toccata da uno dei giocatori allineati; infine i giocatori che non fanno parte dell'allineamento non possono intervenire....

Fuori Gioco:
 

....si verifica quando un atleta si trova davanti alla palla portata, calciata o toccata, ma puo'pero'non essere fischiato se il giocatore non tenta di intervenire.... non ostacolando il gioco e mantenendosi ad almeno 10 metri dal gioco....

a) si ha inoltre fuori gioco:

1) durante una mischia, quando un giocatore oltrepassa la linea parallela alla linea di meta e passa per il piede posteriore del giocatore piu'arretrato;
2) giocatori che non fanno parte della mischia e superano la linea parallela alla linea di meta;
3) un giocatore non facente parte della mischia non si ritira dietro la linea del fuori gioco.

b) si ha fuori gioco nel caso di un giocatore allineato per la rimessa quando:

1) non mantiene l'allineamento;
2) si sposta oltre il giocatore piu'lontano dell'allineamento prima che lo stesso abbia termine;
3) avanzi in prossimita'della linea di touch, prima pero' che la palla tocchi un giocatore o il suolo.

Falli e Penalita':
 

....gli atleti non possono:

- sgambettare o calpestare un avversario;
- placcare in anticipo o in maniera pericolosa;
- caricare un altro atleta che corre verso la palla, ma non ha la palla....
- provocare lo scioglimento di una mischia.

In questi casi l'arbitro puo'ammonire o espellere il giocatore, ed assegnare alla squadra avversaria calcio libero o di punizione, mete di punizione o drop-out.

 

Clicca qui per tornate all'inizio della paginaTorna all'inizio della pagina                                                                        
Links Rugby