C' era una volta un gruppo di pescatori che nonostante avessero preso il largo parecchie volte, da mesi ormai non riuscivano piu' a pescare nulla.

 

Un pomeriggio, scoraggiati e preoccupati per i loro familiari che li attendevano al porto, un tonno, un po' esuberante e grande quanto una delle loro barche, si impiglio' nelle reti.

 

Con molta destrezza ed un po' di fortuna i pescatori riuscirono ad abbatterlo ed a trascinarlo a bordo; soddisfatti ed entusiasti per la cattura tornarono al porto intonando canti di gioia.

 

Una volta rientrati in citta' vendettero il tonno al miglior offerente ed il guadagno fu cosi' cospicuo che rappresento', per ogni pescatore, l'incasso di un intero anno.

 

 

morale:

cio' che a volte non riusciamo ad ottenere con la destrezza, ci viene concesso dalla "Provvidenza".

 



  Torna indietro Vai alla home