I  DUE CANI

           

 

      

 

C’era una volta un uomo che aveva due cani, uno, lo addestro’ alla caccia, l’altro, lo fece diventare un cane da guardia………Ogni volta che il cane da caccia usciva alla ricerca di prede e tornava con fresca selvaggina, il padrone gettava una parte del bottino anche all’altro cane.

Un giorno pero’ il cane da caccia fini’ per indignarsi e si mise a rimproverare l’altro compagno, il quale, mentre lui andava fuori con il padrone ad affannarsi tutto il giorno alla ricerca del cibo, senza far niente godeva delle sue fatiche. “ Non lamentarTi con me  replico’ il cane da guardia, “prenditela piuttosto con il nostro padrone, che non mi ha mai insegnato a lavorare, ma a vivere del lavoro di altri.....”.

 

 

 

Morale:

Le persone pigre non devono essere rimproverate o biasimate, se tali, sono state educate…..            

 



  Torna indietro Vai alla home