La volpe e il taglialegna.........

 

 

 

                                                                                            

   

 

  

Una volpe inseguita da dei cacciatori stava disperatamente cercando un nascondiglio, quando vide un taglialegna. Immediatamente lo supplico’di aiutarla a nascondersi ed il taglialegna le consiglio’ di rifugiarsi nella sua capanna.

 

                        

 

 Al sopraggiungere dei cacciatori, il taglialegna, fu da questi interpellato se per caso avesse notato una volpe…… A parole rispose che non l’aveva vista, ma, gesticolando indicò loro il nascondiglio. I cacciatori, tuttavia, credettero piu’alle parole che non ai gesti e di li’a breve se ne andarono.

 

 

                                                                           

 

Scampato il pericolo, la volpe balzo’ fuori dal nascondiglio e piuttosto scocciata si allontano’……Il taglialegna allora comincio’a brontolare  rimproverando l’animale per non avergli rivolto nessuna parola di ringraziamento……A questo rimprovero la volpe torno’indietro e disse :”Avrei potuto e dovuto ringraziarti se i cenni delle tue mani avessero seguito le tue parole……

 

 

morale:

diffidare di chi fa nobili promesse, di sicuro avrà un proprio tornaconto a noi sconosciuto.             

 

 

    



  Torna indietro Vai alla home