Il pescatore e la sogliola

 

 

  

 

C’era una volta un pescatore che dopo aver calato le reti in mare alcune volte, senza alcun risultato, riusci’ finalmente a catturare una piccola sogliola. Quest’ultima allora, ormai in trappola, si mise a supplicarlo proprio perche’ cosi’ piccina: “ Ti prego, disse, lasciami andare…….ti prometto che quando saro’ piu grande e piu’ cicciona mi lasciero’ catturare”. Allorche’ il pescatore:“ Beh, sarei proprio uno sciocco se rinunciassi a questo guadagno, seppure piccolo, ma sarei ancora piu’sciocco se sperassi in un tuo ritorno una volta che sei divenuta grande”.    

 

 

 

morale:  

stolto sarebbe colui che nella speranza di ottenere di piu’, si lasciasse sfuggire cio’che ha a portata di mano.



  Torna indietro Vai alla home