Bandiera Pazzesca

 

Giocatori:       almeno 5 per ogni squadra

Oggetti:          un fazzoletto

Obiettivo:       prendere il fazzoletto e fuggire verso i propri compagni  

Descrizione:  E’ molto simile al più  conosciuto “Ruba bandiera”. C’è un capogioco che tiene il fazzoletto e due squadre che se lo contendono. Si forma un rettangolo ed ogni squadra si schiera lungo i lati corti del rettangolo con il capogioco  al centro del lato più lungo del rettangolo. Quando il capogioco chiama un numero, i due rispettivi giocatori, contrassegnati da quel numero, devono correre verso il fazzoletto; il primo che lo prende deve correre immediatamente dalla propria squadra senza farsi toccare dall’avversario. A volte però il capogioco chiama due numeri contemporaneamente ed allora bisogna che un giocatore salti a cavalcioni dell’altro; se chiama tre numeri, le squadre devono formare con due giocatori un seggiolino e far salire l’altro; se chiama quattro numeri, tutti e quattro devono correre a braccetto senza staccarsi; se chiama cinque numeri, due coppie formano due seggiolini e uno sdraiato sopra con la pancia sui seggiolini……e vinca il migliore!!!!!



  Torna indietro Vai alla home