Fiorella da Taranto:
la mamma ha da poco partorito un fratellino, sono molto contenta, non ho paura a prenderlo in braccio, ma mi fa senso quando tocco la sua testa e sento quasi come se ci fosse un buco... la mamma mi ha detto che si chiama "fontanella", Ma che cos' Ŕ di preciso......?

 

 

 

Risposta:

  Innanzitutto congratulazioni per il nuovo arrivato a Te e alla mamma, cerca di darLe una mano, ne avrÓ sicuramente bisogno (beh, li facciamo anche al papa', non si sa mai che si offenda). A dire il vero hai proprio ragione Fiorella, sfiorare la "fontanella" un po' infastidisce, ma devi sapere che al momento della nascita, le ossa della testa di un bambino sono tenere e non completamente unite o saldate tra di loro. Di solito i bimbi appena nati hanno 6 "fontanelle", ma la piu' evidente e' quella sulla sommita' della testa. Il neonato durante il parto deve passare attraverso una piccola apertura del corpo della madre. Qui si avra' una compressione delle ossa del cranio che chiuderanno tutte le fontanelle per poi riaprirsi al momento della nascita. Non Ti preoccupare, entro tre mesi la testa comincera' ad indurirsi ed al raggiungimento dei due anni, piu' o meno, non ci sara' piu' la fontanella... in attesa... proteggi la testa del Tuo fratellino



  Torna indietro Vai alla home